1. DISPOSIZIONI GENERALI

 

Normativa di riferimento

D.Lgs. 33/2013 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita´, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

 

 

Perché le Unioni aderisco agli adempimenti dell’ ex D.Lgs. 33/2013

Trasparenza come accessibilità diretta, attraverso la pubblicazione sul proprio sito istituzionale, alle informazioni indispensabili per comunicare alla collettività l´«essere» e il «fare» delle Unioni Regionali delle Camere di Commercio e seguire i processi programmatici sullo svolgimento delle funzioni ad esse demandate e sull´utilizzo delle risorse pubbliche alle stesse dedicate.

Non basta «fare», è necessario anche «far conoscere» per valorizzare l´attività svolta e per migliorare giorno dopo giorno l´informazione, l´ascolto, la partecipazione di tutti i soggetti coinvolti a livello regionale nelle finalità proprie della «mission» delle Unioni regionali.

Con questo spirito, Unioncamere Liguria, pur non essendo destinataria diretta delle normative di riferimento ex D.Lgs 33/2013 relativa al riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, intende volontariamente aderire, come le altre Unioni Regionali, al principio di trasparenza.

 

 

Data di aggiornamento: 12-03-2015